Comacchio e le sue Valli tornano protagonisti della scena letteraria noir, confermata anche per il 2019 la manifestazione Nero Laguna che coinvolgerà tutta la città dal 2 al 5 maggio prossimo. Organizzata e promossa dal Comune di Comacchio e dalla Biblioteca Civica "L. A. Muratori" con un Direttore Artisticod'eccezione, lo scrittore Marcello Simoni, anche per quest’anno non mancheranno ospiti illustri e sorprese… “da brividi”!
Nero Laguna si conferma come una vetrina di prestigio per Comacchio, all'interno della quale si alternano scrittori di altissimo livello, contribuendo a consolidare un meeting del settore in continua evoluzione, favorito dalla perfetta location valliva che, tra nebbie, fitta vegetazione e misteri, risulta essere l’ambiente ideale per questo genere letterario.
Previsti per quest’anno sempre tanti ospiti internazionali: giovedì 2 maggio, apertura della kermesse con ANTEPRIMA FESTIVALalle ore 16.30, presso il MUSEO DELTA ANTICO. Marcello SimonieMariangela Ciavarellaci guideranno attraverso: “Alchimie e misteri tra arte e letteratura” con visita guidata gratuita al Museo.
Venerdì 3 maggio dalle ore 17.00calcheranno la scalinata del Trepponti: Francesca Bertuzzi, Eraldo Baldini, Tim Willocks. Francesca Bertuzziè scrittrice e autrice di testi per il cinema, ha vinto premi e riconoscimenti internazionali con diversi cortometraggi. Con la Newton Compton ha pubblicato: Il Carnefice, Il Sacrilegio e La BelvaEraldo Baldini, ravennate e scrittore doc, nei suoi romanzi e racconti coniuga «gotico rurale», noir e horror in una vena unica ed originale. Suoi i romanzi:  Gotico rurale L'uomo nero e la bicicletta blue  Nevicava sangueTim Willocksda medico britannico impegnato in programmi di riabilitazione per tossicodipendenti con la passione per la scrittura, ottiene il successo  internazionale con il suo secondo libro: un memorabile thriller carcerario.
Sabato 4 maggioaltri ospiti incontreranno il pubblico sempre in piazzetta Trepponti dalle ore 17.00: Massimo Lugli con Antonio Del Greco e Antonio Sebastiani, Gianrico Carofiglio e Pupi Avati.
Massimo Lugli giornalista e scrittore  si è occupato per il quotidiano La Repubblicadi cronaca nera, ora è romanziere e scrittore. Cintura nera di karate, pratica fin da bambino le arti marziali di cui parla nei suoi romanzi. Gianrico Carofiglioè scrittore, politico ed ex magistrato. Autore versatile ed avvincente, le cui storie sono state coniugate anche in chiave cinematografica, è attualmente uno degli scrittori universalmente riconosciuti come più importanti della sua generazione, ha appena pubblicato il suo ultimo libro per Einaudi: La versione di FenoglioPupi Avatiè regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e scrittore italiano. Non servono troppe presentazioni per rimarcare la cifra artistica di un autore eclettico e particolarmente legato alla sua terra: Bologna e l’Emilia. Trova in Comacchio e nelle sue Valli una location ideale per ambientare il suo ultimo lavoro cinematografico di prossima uscita.
Si conclude in bellezza sempre in piazzetta domenica 5 maggio dalle ore 17con: Patrizia Debicke, Alex Connor, Valerio Varesi e Luca Crovi.
Patrizia Debicke, nata a Firenze, è bilingue, grazie a una nonna alsaziana e agli studi compiuti all’università di Grenoble, ha sempre viaggiato molto e vive tra l’Italia e il Lussemburgo. Autrice di romanzi storici e di thriller, ha pubblicato numerosi libri tra cui: Gli Orchi di Courcelles.Alex Connorè autrice di thriller e romanzi storici ambientati nel mondo dell’arte, tutti bestseller. Lei stessa è un’artista e vive a Brighton, nel Sussex. Luca Crovi è autore e collaboratoredella casa editrice Sergio Bonelli, la quale ha dato vita ad alcuni tra i più noti personaggi di comics, tra cui Dylan Dog e Martin Mystère, presenta a Nero Laguna il suo ultimo romanzo:L’ombra del campione.
Come lo scorso anno, oltre al filone principale della manifestazione, ovvero gli incontri con gli autori che si svolgeranno presso la suggestiva piazzetta Trepponti, il festival si articolerà anche in eventi collaterali tra cui le mostreFotografie dal backstage del film “Il Signor Diavolo”, di Pupi Avati a cura di Andrea Samaritani e “Troia: La fine della città, la nascita del mito” a cura di Carla Buoite e Lorenzo Zamboni presso Palazzo Bellini; nonché il proseguo del festival giovedì 9 maggio, dalle ore 15.30, con il NERO LAGUNA OFFe l’incontro: Spina: un giallo archeologico, con Caterina Cornelio a cui seguirà la proiezione dei filmati “La scoperta di Spina: i suoi protagonisti” con Cesare Bornazzini, regista e documentarista. Sarà inoltre presente la “Libreria del Festival” all'interno dell'Antica Pescheria, gestita anche quest’anno dalle librerie del territorio.
Commenta l'Assessore alla Cultura e agli Eventi Alice Carli: “L'impegno e le risorse messi al servizio di questo appuntamento, sono orientati a promuovere, con rinnovato entusiasmo, cultura e territorio insieme. L'Amministrazione Comunale continua ad investire in cultura, perché ritiene questo un settore strategico per la nostra comunità. L'interesse riscosso nelle precedenti edizioni di Nero Laguna, è un punto di forza che ci permette di proseguire con rinnovato entusiasmo, sulla strada della promozione e della valorizzazione qualitativa delle nostre risorse naturali e culturali, capaci di attrarre turisti e visitatori di ogni tipologia e gusti! Ringrazio Marcello per la generosa, autorevole collaborazione e tutti coloro che con passione rendono possibile tutto questo”.
Come di consueto, la partecipazione a tutti gli appuntamenti di Nero Laguna e libera e gratuita.Tutti gli aggiornamenti saranno presto consultabili sulla pagina Facebook dedicata (https://www.facebook.com/nerolagunacomacchio/), su quella del Comune di Comacchio (https://www.facebook.com/Comune-di-Comacchio-395317850532246/) e sul sito comunale (www.comune.comacchio.fe.it).
 
 


Allegati scaricabili